Traduzione

mercoledì 11 luglio 2012

Aperitivo, lanterne e creatività

Questo post nasce con l'intenzione di mostrare una delle mie ultime creazioni, ma visto che io sono sono fissata con gli accostamenti di colore mi è venuto in mente che la scatola in questione, arancione, gialla e rosa, si abbinava benissimo con alcune fotografie scattate qualche giorno fa nel mio giardino, così ho pensato di buttare tutto nella pentola e mostrarvi anche quelle.
Io amo molto fare foto, anche se non sono un'esperta e scatto in automatico.
Qui poi non ho voluto estrarre il cavalletto, pigra, quindi alcune sono anche un po' sfocate...va bè.
Pomeriggio d'estate, quando il sole sta per calare e filtra tra le case del mio quartire proprio in asse con il mio giardino.
Un'amica che mi è venuta a trovare e i nostri due crodini che ci aspettano sul tavolino per un aperitivo senza pretese, ma comunque gustoso.




Le mie nuove lanterne.
A dire il vero qualche settimana fa avevo visto in un negozio tre lanterne della SIA in ferro color vinaccia, stessa linea generale ma di forme diverse l'una dall'altra, che mi avevano letteralmente entusiasmata.
75 € l'una per un totale di 225 €
Un po' "tantino", per usare un eufemismo, così ero rimasta lì, imbambolata davanti alla commessa, con l'angioletto su una spalla e il diavoletto sull'altra.
Non comprarle..................Non puoi non comprarle.
Non comprarle..................Comprale, comprale, comprale!
In un momento di lucidità sono uscita dal negozio, anche se ho continuato a pensare a quelle lanterne per parecchi giorni.
Poi casualmente in un'altro negozio ho trovato queste due...stesso soggetto, due misure differenti.
16 € la piccola, 26 € la grande, per un totale di 42 €.
225 € - 42 € = un risparmio totale di 183 €
Più che un post questo sembra un problema di terza elementare.
Sta di fatto che il diavoletto si è seduto, ha incrociato le braccia e ha sbuffato...l'angioletto ha esultato, e con lui mio marito!
Che bello quando pensavi che per comperare un oggetto avresti speso un patrimonio e invece lo trovi in saldo, oppure ne trovi uno alternativo a tutt'altro prezzo!!!



Non saranno le più belle lanterne della terra, ma alla fine fanno comunque un discreto effetto.
A onor del vero due foto sono di oggi...lo si nota dalla mancanza, nel vasetto viola e rosa citato qui, della pianta con i fiori.
Ma tranquille, la Maga Magò non ha colpito: la pianta è sfiorita, ma è viva!!!..per ora.

Tornando alle cose serie, ecco la scatola precedentemente annunciata.
E' per una bimba appena nata la cui mamma ha una predilezione per l'arancione.






Speriamo che le sia piaciuta.
In questo post c'è un intruso...trovate quale.
E' la fonte di ogni mia ispirazione.

La scatola con i giocattoli e la bambola partecipano al Linky Party di Topogina a tema "Bambole e giocattoli handmade".

12 commenti:

  1. Bellissime le lanterne, poi col risparmio della spesa c'è anche più soddisfazione.
    La scatolina è stupenda, come tutte le altre!
    penso di aver intravisto le zampine dell'intrusa ^_^!
    Mariana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, hai beccato l'intruso!!:)))

      Elimina
  2. Oh ma che bei piedini!!!!!! Per le lanterne hai visto che hai fatto bene ad aspettare? anche perchè se ci pensi è sempre così: appena porti a casa qualcosa scopri che in un altro posto costava meno !!!
    Stupenda anche la tua scatolina..ma come fai a fare tutti quei piccolissimi particolari? sei bravissima!!!
    Mandami il tuo indirizzo via mail!! Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte quando lo dico mi rendo conto che non mi credono, ma più sono piccoli più io kli trovo facili da fare.
      Mi trovo peggio se devo realizzare oggetti grandi...
      baci
      Blu

      Elimina
  3. Tutto molto bello, la scatolina è deliziosa. La trovo adattissima ad una cameretta per bimba.
    Brava Blu.
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie care, sei sempre gentilissima...

      Elimina
  4. Grazie per essere passata a trovarmi! adesso sbircio il tuo blog che mi sembra molto carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!...sbircia sbircia....:))

      Elimina
  5. Ciao tesorina, che bel post e che romantica l'atmosfera del tuo giardino by night. Le lanterne sono davvero troppo carissime ma vedo che alla fine il diavoletto ha avuto la meglio sull'angioletto!!!

    L'intruso e' la foto dei piedini della tua dolce Giada. Ho visto che ha un neo sotto il piede destro, e' un segno principesco, sai? Hai origini regali?

    Vorrei invitarti a partecipare allo swap che stiamo organizzando io e Fra di Nella Mia Nicchia c’è…

    Si tratta si scambiarsi una lantenina/porta lumino da noi creata o decorata. Le iscrizioni chiudono il 17 luglio. Sei dei nostri? Allora vieni a segnarti! http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/07/blog-swap-lanternina-fai-da-te-fra-e-alex.htm

    Alex di C’è crisi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo visto sai il vostro Swap e sto seriamente pensando di partecipare, ma tutto dipende dal tempo che avrò a disposizione per realizzarla perchè le prossime due settimane saranno cariche 8sto organizzando la festa di compleanno!).
      ma ce la metterò tutta per esserci, promesso....
      baci
      Blu

      Elimina
  6. Ciao Blu piacere di conoscerti arrivo da Alex (Topogina) e quello che vedo mi piace molto, la cosa bellissima del tuo post oltre alle foto ed alla scatola (che perfezione.. che materiale hai usato?) sono quei bellissimi piedini.....
    Se ti va passa a trovarmi

    Ciao ciao patri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, benvenuta...il material è pasta di mais....e farò di sicuro un passo a vedere il tuo blog!
      un sorriso senza gatto
      Blu

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...