Traduzione

lunedì 5 novembre 2012

Torta Winx Stella...in "pasta di mouse"

Jessica mi ha commissionato questa torta per festeggiare il compleanno della sua sorellina, Greta, che compie 6 anni.
Greta ama molto le Winx, Stella in particolare, la winx bionda.
Ovviamente ho dovuto documentarmi prima di procedere a questo lavoro perchè non ero esperta del soggetto, così come accadde ai tempi della torta Peppa Pig per Gioele.
Ma con Internet a disposizione tutto è a portata di mano!
Ho trovato alcune torte molto belle, ma perlopiù con la decorazione disegnata, non modellata come invece volevo fare io.
Poi altre da cui ho preso qualche spunto, ma alla fine ho deciso di scaricare un'immagine del soggetto etentando di riprodurlo con la pasta di zucchero.





In particolare ecco il disegno da cui ho preso spunto.

Avevo avvisato Jessica di non essere troppo pretenziosa perchè con le figure umane mi sono cimentata davvero pochissime volte, quindi non avevo idea di come in realtà sarebbe riuscito il lavoro.
Il fatto che lei si sia dimostrata una committente molto comprensiva mi ha dato comunque lo stimolo per tentare...alla peggio eravamo d'accordo che avrei ripiegato su un soggetto più semplice purchè il risultato finale fosse una bella torta per fare comunque una bella festa per Greta.
Nell'insieme però sono abbastanza soddisfatta del lavoro per come è riuscito...
...e credo che mi cimenterò più spesso con le figure umane, cercando ovviamente di migliorare un po', anche perchè sicuramente mi offrono nuovi spunti per i miei lavoretti.

Mentre stavo realizzando questa torta ero a casa di mio padre, con Giada che gironzolava qua e là tra giocattoli, cartoni animati e fogli per disegnare.
Quando si è effettivamente accorta che stravo lavorando a una nuova "opera" si è avvicinata per curiosare.
Dopo qualche secondo di stupore dedicato alla winx deve avere realizzato che trattavasi di un lavoretto fatto con pasta commestibile, che già in altre occasioni lei ha dimostrato di apprezzare molto.
Ma non orientandosi gran che tra tutti gli impasti che le faccio passare sotto gli occhi, per consistenza in effetti molto simili fra loro, un po' confusa mi ha chiesto "Mamma, mi dai un po' di pasta di mouse"?!
Perdonate quindi se, da oggi in poi, su questo blog la pasta di mais e la pasta di zucchero verranno indistintamente da me definite...PASTA DI MOUSE.

5 commenti:

  1. Ciao Blu, come stai? Passa nel mio blog c'è una sorpresina per te...
    Ciao!Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!!
      Il premio mi ha fatto un sacco piacere...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...